Riconoscimento dello stato di Palestina: ancora un rinvio!!

cam dep 2015La Rete della Pace, insieme a molte altre associazioni, sindacati e comitati locali  , ha chiesto al Parlamento ed al Governo Italiano il riconoscimento dello Stato di Palestina, come atto di coerenza visto che il governo Italiano aveva votato positivamente alle Nazioni Unite il 29 Novembre 2012 per il riconoscimento dello Stato di Palestina sui confini del 67 con Gerusalemme est capitale.

 

 

Con che diritto? Israele, le tasse palestinesi e un sistema fallimentare di Philip Leech

Paris manifAppena i palestinesi hanno deciso di aderire alla Corte Penale Internazionale, la risposta di Israele è stata di punirli trattenendo 175 milioni di dollari al mese di tasse, che raccolgono per conto loro [dei palestinesi]. Questa punizione è stata condannata dall’alleato più stretto di Israele, il governo USA, ed ha portato a una frattura molto significativa tra il presidente israeliano e il primo ministro.

Guerra e intervento militare non sono soluzione per la martoriata Libia

libiaFermatevi, la guerra non è la soluzione. Esistono altre strade.
Il caos libico non accetta scorciatoie, semplificazioni e improvvisazione. L'intervento armato non può che aggravare la situazione.

Kobanê è libera!

kobaneDopo 134 giorni di eroica resistenza agli attacchi di ISIS, oggi finalmente le forze di difesa del popolo YPG/YPJ hanno annunciato che la città di Kobanê nel Kurdistan occidentale, Rojava, è stata completamente liberata dalle bande del cosiddetto Stato Islamico. La popolazione di Kobanê ha iniziato a festeggiare, così come in altre città curde.

F-35: basta indiscrezioni, vogliamo verità

no f35 1Roma, 18 febbraio 2015 Comunicato della campagna “Taglia le ali alle armi”

Ancora una volta sulla partecipazione italiana al programma JSF solo dicerie e nessuna certezza. Un comportamento inaccettabile da parte della Difesa che non può continuare questo gioco delle tre carte.

EXPO: LETTERA APERTA A RENZI

expoAllo stato attuale la produzione agricola mondiale potrebbe facilmente sfamare 12 miliardi di persone……. si potrebbe quindi affermare che ogni bambino che muore per denutrizione oggi è di fatto ucciso”

Jean Ziegler, già Relatore Speciale delle Nazioni Unite sul diritto al cibo

 

Pagina 5 di 6

rete pace

Rete della Pace

L'Assopace fa parte della Rete della Pace. La Tavola è una esperienza di coordinamento e di confronto tra tutti coloro che nella società civile lavorano in Italia per promuovere la pace, fondata sui diritti umani, la giustizia e l’equità sociale, la solidarietà, l’inclusione e la mondialità, la legalità, la nonviolenza, la cittadinanza attiva.

Sbilan

Campagna Sbilanciamoci

L'Assopace partecipa alla campagna Sbilanciamoci. Dal 1999, oltre 48 organizzazioni della società civile si sono unite nella campagna Sbilanciamoci! per impegnarsi a favore di un’economia di giustizia e di un nuovo modello di sviluppo fondato sui diritti, l’ambiente, la pace

contro armi

Rete Italiana per il Disarmo

L'Assopace fa parte della Rete Italiana per il Disarmo. La Rete monitora la spesa militare e del commercio di armi; controlla il rispetto dei vincoli all’esportazione di armamenti e rifinanziamento dei fondi per progetti di riconversione (185/90) e altri (raccolta armi, sminamento)...

 

icp

Interventi Civili di Pace

La diplomazia dal basso e gli interventi civili di peacekeeping portati avanti da anni da volontari e cooperanti nei Paesi in guerra e in situazione di post-conflitto dovrebbero essere promossi e sostenuti dalle istituzioni, nonche' inseriti in un quadro legislativo, oggi inesistente. Partono da qui le richieste della piattaforma di lavoro del tavolo Interventi civili di Pace (Icp).

Pablo Neruda

Ridere è il linguaggio dell'anima.

La pace è più importante di ogni giustizia; e la pace non fu fatta per amore della giustizia, ma la giustizia per amor della pace.

Pablo Neruda

Pier Paolo Pasolini

Per essere poeti, bisogna avere molto tempo.

Nel quartiere borghese c'è la pace di cui ognuno dentro si contenta, anche vilmente, e di cui vorrebbe piena di ogni sera l'esistenza.

Pier Paolo Pasolini

Martin Lutero

Meno sono le parole, migliore è la preghiera.

La pace è più importante di ogni giustizia; e la pace non fu fatta per amore della giustizia, ma la giustizia per amor della pace.

Martin Lutero

 

Vai all'inizio della pagina