WhatsApp Image 2022 09 13 at 12.02.39

È venuto mancare Ezio Romanelli

La sua gentilezza, la sua delicatezza, la sua tenacia e la sua costanza, volendo non volendo, Ci colpivano ad ogni incontro. Credeva fortemente ai giovani e per anni è stato promotore delle formazioni di pace nelle scuole. La traduzione e la pubblicazione del Rapporto ONU OCHA nei Territori Occupati palestinesi è stata una sua idea e dei suoi compagni che, per lunghi anni, tenacemente tentavano di denunciare le ingiustizie commesse contro i palestinesi. È stato promotore dei progetti di educazione e integrazione di immigrati nella sua città. È stato membro del Consiglio Nazionale della nostra associazione, ci ha sempre aiutati a portare avanti i nostri valori condivisi. Ezio faceva tutto quello che poteva per ciò in cui credeva senza avere bisogno di essere gratificato e ringraziato. E’ stato un esempio di coerenza e onestà intellettuale in ogni conversazione che sempre porteremmo sempre con noi.  

Abbracciamo Laura, sua moglie e tutta la sua famiglia ed esprimendo tutto il nostro amore e vicinanza.

Grazie Ezio!

Associazione per la Pace

 

sport-in-shatila

Il progetto mira di incentivare una maggiore diffusione dello sport come fattore di educazione informale, di sviluppo comunitario e di protezione e migliorare la condizione della popolazione giovanile in termini di coesione sociale e di controllo degli impulsi aggressivi.

Children-right-shatila

Il progetto ha lo scopo di fornire spazi a valenza educativa creati sui bisogni principali dei minori palestinesi rifugiati provenienti dalla Siria nel Campo profughi di Shatila, collaborando con le istituzioni e le altre realtà territoriali.

All the children have right to - Lebanon

Il progetto mira a costruire un edificio destinato ad un nuovo asilo nido nel campo. Uno spazio protetto per i bambini di età tra 3 e 6 in Campo profughi di Shatila dove possono ricevere attenzioni, sostegno e cura indispensabili..

Vai all'inizio