L’etica civile è possibile: Testimonianze di buona prassi

att novara1

Sabato 2 aprile ore 10.30 Aula Magna dell’Istituto Comprensivo Statale “Achille Boroli” Novara Via Magalotti 13
Il Bilancio Comunale partecipato Esempi di partecipazione attiva dei cittadini alla determinazione di una parte del bilancio preventivo

No alle guerre e ai muri: presidio Piazza Montecitorio Roma

No war wall

NO ALLE GUERRE E AI MURI: PRESIDIO PIAZZA MONTECITORIO. LA GUERRA NON HA SENSO: MERCOLEDI  9 MARZO, ORE 15.30, IN PIAZZA MONTECITORIO A ROMA PER FERMARE LE GUERRE E ABBATTERE I MURI.

"Restiamo Umani" in ricordo della "GIORNATA DELLA TERRA "

pal 48La Comunità Palestinese nella regione del Veneto
CON: Associazione per la pace, ARCI, Incontrarci, Donne in Nero, Al Quds, ACS, Bilancia di Este ecc

Il 31 marzo 2016 alle ore 20.30 presso Carichi Sospesi vicolo Portello 12

Presenta uno spettacolo teatrale di Luca Privitera e Nina Ferretti

La guerra in Libia è già cominciata

lib 04La guerra in Libia è già cominciata. I media francesi parlano del coinvolgimento delle forze speciali francesi in Libia, le fonti militari libiche confermano la partecipazione dei francesi nelle operazioni congiunte, contro ISIS, a Bengasi con truppe del Generale Khalifa Belqasim Haftar, ex agente della CIA e comandante delle forze armate fedeli al governo riconosciuto a livello internazionale.

 

La guerra dell’Arabia Saudita allo Yemen motivata dalla fantasia di un oleodotto sostenuto dagli USA

Yemen demostration 1di: Nafeez Ahmed

Quasi 3.000 civili sono stati uccisi e un milione sfollati a causa dei bombardamenti aerei sauditi nello Yemen, sostenuti da Stati Uniti e Gran Bretagna. Oltre 14 milioni di yemeniti devono affrontare carenze alimentari - un salto del 12 per cento dal giugno 2015. Di questi, tre milioni di bambini sono malnutriti; in tutto il paese, si stima 20 milioni di persone, non possono accedere in modo sicuro ad acqua pulita.

 

Il business delle nostre esportazioni di armi in Arabia Saudita è fiorente a spese dell'umanità

disarmo yem copyAlyn Smith, eurodeputato scozzese

I commercianti di armi vorrebbero far credere che la vendita di attrezzature militari e la competenza sono un bene per l'economia. Le compagnie di produzione di armi sono alcuni dei nostri più grandi azionisti nelle borse in tutto il mondo. Ma questa è una visione piuttosto ristretta nel suo complesso.

Pagina 1 di 5

Iscriviti ora al nostro Newsletter

rete pace

Rete della Pace

L'Assopace fa parte della Rete della Pace. La Tavola è una esperienza di coordinamento e di confronto tra tutti coloro che nella società civile lavorano in Italia per promuovere la pace, fondata sui diritti umani, la giustizia e l’equità sociale, la solidarietà, l’inclusione e la mondialità, la legalità, la nonviolenza, la cittadinanza attiva.

Sbilan

Campagna Sbilanciamoci

L'Assopace partecipa alla campagna Sbilanciamoci. Dal 1999, oltre 48 organizzazioni della società civile si sono unite nella campagna Sbilanciamoci! per impegnarsi a favore di un’economia di giustizia e di un nuovo modello di sviluppo fondato sui diritti, l’ambiente, la pace

contro armi

Rete Italiana per il Disarmo

L'Assopace fa parte della Rete Italiana per il Disarmo. La Rete monitora la spesa militare e del commercio di armi; controlla il rispetto dei vincoli all’esportazione di armamenti e rifinanziamento dei fondi per progetti di riconversione (185/90) e altri (raccolta armi, sminamento)...

 

icp

Interventi Civili di Pace

La diplomazia dal basso e gli interventi civili di peacekeeping portati avanti da anni da volontari e cooperanti nei Paesi in guerra e in situazione di post-conflitto dovrebbero essere promossi e sostenuti dalle istituzioni, nonche' inseriti in un quadro legislativo, oggi inesistente. Partono da qui le richieste della piattaforma di lavoro del tavolo Interventi civili di Pace (Icp).

Pablo Neruda

Ridere è il linguaggio dell'anima.

La pace è più importante di ogni giustizia; e la pace non fu fatta per amore della giustizia, ma la giustizia per amor della pace.

Pablo Neruda

Pier Paolo Pasolini

Per essere poeti, bisogna avere molto tempo.

Nel quartiere borghese c'è la pace di cui ognuno dentro si contenta, anche vilmente, e di cui vorrebbe piena di ogni sera l'esistenza.

Pier Paolo Pasolini

Martin Lutero

Meno sono le parole, migliore è la preghiera.

La pace è più importante di ogni giustizia; e la pace non fu fatta per amore della giustizia, ma la giustizia per amor della pace.

Martin Lutero

 

Vai all'inizio della pagina